Posso portare in detrazione gli occhiali pagati in contanti?




Tra le agevolazioni previste dalla normativa fiscale italiana, quella delle spese sanitarie rappresenta la tipologia più richiesta.

Ancora oggi esistono pareri contrastanti su quale modalità di pagamento dover utilizzare per acquistare un nuovo paio di occhiali.

Il dubbio nasce dalle notizie circolate sulla legge di bilancio del 2020 (articolo 1, commi 679 e 680 legge n. 160/2019), in quanto, dalle prime interpretazioni, sembrava che i pagamenti potessero essere eseguiti solo tramite bancomat, carta di credito o altri mezzi tracciati.


La situazione è stata chiarita, in seguito alle precisazioni dell’Agenzia delle Entrate inserite all'interno del proprio portale agenziaentrate.gov.it al seguente link. Gli occhiali da vista sono un dispositivo medico ed in quanto tali, possono essere portati in detrazione indipendentemente dalla modalità di pagamento.



Cosa prevede la legge di bilancio?

È possibile portare in detrazione dall’Irpef il 19% delle spese sanitarie, per la parte eccedente l’importo di 129,11 Euro (la cosiddetta franchigia).


Durante l'anno 2022 il pagamento in contanti continua a essere ammesso, senza perdere il diritto alla detrazione, per l’acquisto di:

  • farmaci

  • dispositivi medici (occhiali, lenti a contatto e liquidi di manutenzione)

  • prestazioni sanitarie erogate da strutture pubbliche o private accreditate al SSN


A questo link puoi verificare tutte le spese sanitarie detraibili.


NB: Tutte le spese effettuate nei nostri negozi, sono giornalmente caricate all'interno del portale dell'Agenzia delle Entrate e vengono calcolate in automatico all'interno della propria dichiarazione 730 precompilata. Proprio come avviene per le spese sostenute in farmacia.



FAQ:

  • Quanti occhiali posso detrarre in un anno? Non esiste un limite


  • Posso detrarre la mia nuova montatura? VERO, è possibile detrarre il 19% della montatura se su di essa viene montata una coppia di lenti correttive (nuove lenti o già in uso)


  • I liquidi per le lenti a contatto sono detraibili? VERO, sono detraibili al 19%


  • Posso portare in detrazione l'occhiale da vicino ed anche quello premontato? VERO, gli occhiali da lettura sono un dispositivo medico e possono essere detratti in dichiarazione nella misura del 19%


  • Sono obbligato ad utilizzare un pagamento tracciato per poter detrarre i miei nuovi occhiali da vista? FALSO. Il versamento in contanti continua a essere ammesso, senza perdere il diritto alla detrazione, per l’acquisto di medicinali e di dispositivi medici e per pagare le prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o dalle strutture private accreditate al Servizio Sanitario Nazionale. Ricorda però che limite massimo all’utilizzo del denaro contante per singolo acquisto è stabilito ad € 999,99